mercoledì 1 dicembre 2010

sabato 27 novembre 2010

854 assunzioni senza concorso!

Grande impresa del sindaco di Roma Gianni Alemanno.

Parentopoli alla romana: Alemanno e le assunzioni di mogli e cubiste

mercoledì 24 novembre 2010

Maroni va a Vieni via con me al posto della mamma di Aldrovandi

Di seguito quanto avremmo ascoltato su Raitre durante la trasmissione di Fazio e Santoro...

La mamma di Aldrovandi: “Ecco cosa avrei detto a Vieni via con me”

giovedì 18 novembre 2010

Parlamento, la campagna acquisti è cominciata!

Le elezioni si avvicinano? Alla camera e al senato la maggioranza apre il mercato dei parlamentari. Obiettivo: rimpiazzare i finiani di Futuro e Libertà.

Per maggiori dettagli:

“Mi hanno offerto 500mila euro per votare la fiducia a Silvio”

Il mercato di Silvio: dopo i 500mila euro ecco i posti in Enel e Terna

Fonte: Giornalettismo.com

lunedì 8 novembre 2010

L'attacco di Renzi e Civati al PD

Rottamatori, prossima fermata PD?

di Marcello Saponaro su Giornalettismo

lunedì 1 novembre 2010

Dagospia: "Ruby è na zoccola!"

Editoriale di Ferma Restando

Le “zoccolette minorenni” di Dagospia

Fonte: Giornalettismo

venerdì 22 ottobre 2010

Intervista a Pippo Civati

Ecco l'intervista di Andrea Civati al consigliere regionale lombardo del Pd Pippo Civati.

“PD, tutti a Firenze per rottamare quello che non va!”

di Andrea Mollica

da Giornalettismo

lunedì 18 ottobre 2010

Quando una bufala diventa notizia...

Superlativo Luigi Castaldi su Giornalettismo...

Si parla di Mary MacKillop, suora “scomunicata per aver denunciato un sacerdote che abusava di minori”, fatta santa ed eletta a “pioniera della lotta ai preti pedofili”. Ufficialmente. Ma la storia sembra un tantino diversa

giovedì 7 ottobre 2010

Voleva fare un golpe nero...

Sergio Calore, una morte da Romanzo Criminale

di Alessandro D'Amato

da Giornalettismo

mercoledì 6 ottobre 2010

Legge 40... ecco cosa accadrà...

Vi consiglio la lettura di questo editoriale...

Un divieto assurdo che sta per cadere

da Giornalettismo

Roma ladrona? E la Lega no?

Lega ladrona: un dossier svela favori, sprechi e parentopoli

da Giornalettismo

mercoledì 29 settembre 2010

Di Wikipedia oramai nessuno può fare a meno...

...anche i ministri attingono e scopiazzano dall'enciclopedia libera per antonomasia...

...ecco cosa ha combinato la Gelmini...

La Gelmini copia da Wikipedia l’opuscolo per le scuole

Fonte: Giornalettismo

lunedì 27 settembre 2010

Non solo Adro: la Lega piazza i suoi simboli ovunque

Strisce pedonali verdi e ponti, strade, piazze, edifici pubblici abbellite col sole delle Alpi... inchiesta di Andrea Mollica su Giornalettismo

mercoledì 22 settembre 2010

Le difficoltà di Berlusconi e il suo PdL

Arrivare a 316 deputati per avere la maggioranza è difficile...

Silvio ancora in bilico: alla Camera mancano i voti

...nonostante qualcuno (a scrutinio segreto) ami ancora tanto il Cavaliere...

Su Cosentino probabile l’appoggio dei finiani: all’opposizione mancano 15 voti

lunedì 20 settembre 2010

Giornali che vanno a rotoli...

Abbonati in fuga. Ricavi in picchiata. Redazione sul piede di guerra. La decadenza del giornale di Confindustria ha un solo colpevole.

Il Sole su Riotta tramonta sempre più

da Giornalettismo

giovedì 16 settembre 2010

Preti pedofili...

Su Giornalettismo la scoperta di Channel 4.

martedì 7 settembre 2010

Ma guarda un po'...

...prorpio un attimino prima di scoprire qualcosa... scompaiono le informazioni scottanti...

Addaura: spariti i tabulati del boss che parlava con i servizi segreti

lunedì 30 agosto 2010

Pronta la scalata al centrodestra

da Giornalettismo

Il partito di Fini: uomini, soldi e alleanze

Urso segretario, lista unica con Poli Bortone e Lombardo, l’appoggio di Rupert Murdoch. Il gruppo parlamentare che si appresta a diventare forza politica affila gli artigli in vista della prima uscita pubblica...

di Dario Ferri

lunedì 23 agosto 2010

Guardate come siamo ridotti...

...questa è l'informazione in Italia...

Il sito del Tg1 sembra quello della Corea del Nord

mercoledì 16 giugno 2010

Lo scontro tra finiani e Pdl continua

Tra seguaci del presidente della Camera e berluscones sembra non esserci tregua.

martedì 18 maggio 2010

Su Federico Aldrovandi vince il silenzio

I poliziotti condannati in primog rado per la morte del ragazzo denunciano la madre che li aveva definiti “delinquenti”. Nemmeno un tg riprende la notizia.

Poco importa se la querela alla madre di Federico Aldrovandi, il giovane morto cinque anni fa vittima di violenza ingiustificata da parte di alcuni poliziotti, sia arrivata dopo la condanna per omicidio colposo agli uomini delle forze dell’ordine che lo avevano preso a manganellate. Poco importa se la signora Patrizia Moretti viene trascinata in tribunale per aver definito “delinquenti” Enzo Pontani, Monica Segatto e Luca Pollastri, i tre poliziotti responsabili della tragedia che ha coinvolto il figlio Federico, addirittura dopo che gli stessi, nel 2009, sono stati condannati in primo grado a 3 anni e 6 mesi di reclusione. Come a dire, una condanna per omicidio colposo e la sentenza di un tribunale non bastano per autorizzare qualcuno a definire “delinquenti” i responsabili di una morte.

E L’INDIGNAZIONE? - Ma il punto è un altro. E forse più grave. Dell’indignazione non c’è traccia. Questa volta niente petizioni e clamore. Nessuna protesta. In giro per il web, poco eco e poca solidarietà. Chi è abituato a vedersi circondato da petizioni, passaparola e banner di denuncia, questa volta dovrà rassegnarsi. A sostegno della madre di Federico troverà solo qualche messaggio qua e là. Davvero pochi e rappresentativi in maniera molto fedele dello stato di assuefazione della gente nei confronti di comportamenti avulsi da ogni forma di vergogna e di rispetto per i fatti e per le persone.

IL SILENZIO - Tre o quattro messaggi in uno dei gruppi dedicati a Federico. Non più di tre i commenti ai post dei giornali on line. Poi arriva il blog di Beppe Grillo a parlare della vicenda. E i grillini giù a commentare. Nulla, però, che possa fermare l’intransigenza delle aggressive linee difensive dettate dai legali. Niente che possa, almeno, far parlare l’opinione pubblica tutta.

domenica 28 febbraio 2010

I miei pezzi di febbraio su Giornalettismo


Ecco l'elenzo degli articoli scritti per Giornalettismo negli ultimi 28 giorni:

Regionali: la Lega pronta al sorpasso

Ciancimino: “Mafia-Stato Provenzano aveva l’immunità”

Veltroni: da una fondazione riparte la scalata al Pd

Legittimo impedimento: l’opposizione tenera del Pd

Berlusconi in Israele? Per alcuni è “suddito, massone e lecchino”

Usa: il governo archivia la mappa del dna dei bambini

Congresso IdV: il padrone è ancora e solo Di Pietro

L’onorevole accusa: “Di Pietro, nel partito non c’è democrazia”

Le accuse a Silvio e Dell’Utri? Già prima di Forza Italia

Il De Luca che non piace alla sinistra

Appalti, soldi e sesso: terremoto sulla Protezione civile

Bertolaso indagato: si indigna solo Silvio

E Bruno Vespa affossò la maggioranza

Il paradosso di Silvio sulla par condicio

Nucleare: il Pdl fa la politica dei due forni

Da Prodi a Loiero: la farsa delle primarie all’italiana

Protezione civile: il decreto cambia, le clientele restano

Pedofilia e Chiesa, quello che il Papa non dice

Protezione Civile: senza spa e scudo cambia poco

Bertolaso-Tremonti, uno scontro sottotraccia

Berlusconi all’attacco su intercettazioni e corruzione, Fini lo stoppa

Editoria: Letta e Bonaiuti battono Tremonti

Usura: il giudice intimidito che abbandona il processo alle banche

Regionali, i sondaggi di Silvio ridanno speranza al Pd

Tasse ai terremotati: gli abruzzesi vittime di serie b

L’Idv si assenta e non fa opposizione. Rabbia nel Pd

Il mostro che curava i pedofili e violentava i bambini

Il maggioritario dice no alle soubrette e ai Di Girolamo

domenica 31 gennaio 2010

I miei pezzi di gennaio su Giornalettismo


Ecco cosa ho scritto per Giornalettismo da inizio 2010:

L’elezione diretta del Premier è già realtà

Pd, è crisi nera: male i sondaggi, e l’Udc lo frega

Karate Kid, 25 anni dopo

Il PD alla guerra con Di Pietro

Barbato (Idv): l’urlatore di Montecitorio

Al Pd la Bonino va bene. Anzi, no

Vince 31 milioni e scompare. Ucciso dall’ ex-socio?

I negri di Rosarno e i bassi istinti dell’elettore medio

Aliquote Irpef, il partito di Di Pietro si divide

Sarubbi (Pd): “Immigrazione, il testo non passerà”

Il PdL odia la Polverini, Casini potrebbe amare Vendola

Berlusconi molla l’Udc per la guerra con Fini?

Haiti, i gruppi dell’odio su Facebook e l’indignazione galoppante

Di Pietro, i servizi dietro Tangentopoli? Non una novità

L’Udc conferma: “Casini salvato da Fini”

L’Udc avverte Silvio: “Senza di noi l’Italia come Foggia”

Silvio e l’asse Fini-Casini: chi la spunterà?

Campania: il Prc lancia il pm antimafia Cantone

Australia: i film vietati ai minori trattati come porno

Giustizia, alleati e accordi: Silvio (forse) è nei guai

Processo breve, nel PdL c’è chi dice no

Primarie in Puglia: Vendola ha già vinto?

Primarie in Puglia, Vendola travolge il PD

Per Silvio strada in salita sulla giustizia?

Sacconi e Tremonti, botte da orbi nel governo dell’amore

Brunetta si arrende ai fannulloni e agli sprechi

Poli Bortone: la mossa dell’Udc che spiazza il centrodestra

Pd e Regionali: Bersani piglia tutto?

venerdì 15 gennaio 2010

Coincidenze/3

Ecco cosa scrivevo ieri (14/01) su Giornalettismo...

...ecco cosa scrive Il Giornale oggi (15/01). Coincidenze.