martedì 11 marzo 2008

Sondaggio Digis del 9 marzo

Il primo sondaggio che abbiamo della settimana 5 (8-14 marzo) nel nostro confronto delle medie settimanali è quello di Degid s.r.l., le cui interviste risalgono a domenica 9.
Non abbiamo altri sondaggi precedenti di Digis, ma rispetto alla media degli altri istituti il divario Pd-Pdl è leggermente superiore: 9,2 punti percentuali.
L'Unione di Centro è stimata intorno al 7% ed è possibile che il partito di Casini cresca ancora (nell'ultimo mese è già cresciuto dal 5% al 6%, poi al 6,4% ed infine nell'ultima settimana al 6,8%).
La Sinistra Arcobaleno è ferma al 7,1% e ancora lontana dai valori del 2006, quando la sinistra radicale (Rifondazione, PdCi, e Verdi) superava il 10% di consensi.
L'alleanza Partito Democratico-Italia dei valori vale il 36,7%, nella media coi sondaggi dell'ultima settimana, mentre il centrodestra composto da Popolo della Libertà, Lega Nord ed Mpa è stimato al 45,9%.
La Destra viene valutata intorno all'1,5% del mercato elettorale.

Nessun commento: